lunedì 19 settembre 2011

Reportage AGRI EXPO Sicilia 2011

Bella e ruspante manifestazione ieri a Raddusa! Certo non era l'Eima, però è stata l'occasione per vedere all'opera macchine ed attrezzi che in questo momento rappresentano il top per l'agricoltura siciliana (almeno per i seminativi). 
Molti attrezzi peraltro sono realizzati direttamente da aziende siciliane molto attive e creative. L'interazione diretta tra agricoltori e produttori di attrezzature meccaniche è sempre feconda per entrambi, a mio modo di vedere. Eccovi un breve reportage:



Trattori Case al lavoro con aratri Rapisarda






































Dettaglio del sistema a fetta variabile del quadrivomere Rapisarda


















Challenger con Ripper trainato Siderman











































Fendt con Coltivatore portato Siderman


















E poi New Holland














Landini














John Deere














Attrezzature Siderman e Trattori Massey Ferguson in fondo














Attrezzature varie Cirma















Kubota













Mietitrebbia Laverda Rev Evolution















Sponda con coclea Rapisarda per travaso granaglie

Bella idea!
Si tratta di una sponda realizzabile a misura su qualsiasi rimorchio. Con coclea, tubo e comandi posteriori, consente di caricare le tramoggie delle seminatrici senza alcuno sforzo e grande velocità.
La pratica è già in uso tra tutti quelli che possiedono un lanciagrano. Ma con questa sistema si rende alla portata di tutti con una spesa ridotta e senza ulteriori ingombri. Naturalmente se usate grano aziendale ancora meglio. Non dovere neanche toccare più un sacco. 














Avventori durante le prove di campo














Mi scuso con tutti i rivenditori presenti alla Fiera che non ho segnalato. Ma, ahinoi, il tempo è tiranno!
In ogni caso bella manifestazione, tenendo conto che è la 1° edizione, non potrà che crescere.

1 commento:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.