martedì 5 luglio 2011

Chi ha orecchie per intendere, intenda!

Sebbene in Italia il prezzo del duro sia in leggera (ma in alcuni casi neanche tanto leggera) discesa da circa 10 giorni, dall’America continuano a giungere allarmi sempre più sonori e sempre nella stessa direzione.
Il grano duro potrebbe mancare, ma sul serio, è il mantra recitato dagli esperti yankee.
Ecco l’ultimo articolo di ieri 4 luglio, U.S. expects low wheat supply. Secondo il solito rapporto Usda la superficie seminata a duro sarebbe al livello più basso degli ultimi 50 anni. Sulla superficie esatta vi sono ancora dubbi, c’è da attendere ancora un po’; mentre sui prezzi  molti operatori sembrano non avere dubbi. Dice Steve Mercer, portavoce di US Wheat Associates, “Prices for durum will certainly increase” ovvero nell’italico idioma: "il prezzo del duro certamente salirà".
Io non posso darvi la medesima certezza di Steve Mercer, però posso assicuravi al di là di ogni ragionevole dubbio che ben difficilmente quest’anno vedremo giungere bastimenti di grano duro dal Nord America.

Citando un famoso passo biblico, dunque, mi verrebbe da dire: “Chi ha orecchie per intendere, intenda

4 commenti:

  1. caro granduro i tuoi articoli sono molto interessanti io però vorrei chiederti se sai qualcosa del grano proveniente dalla russia, visto che il prezzo è in calo(e per domani non si prevede nulla di buono) e si dice che sia per la produzione proveniente dall' est, ti saluto un amico da Foggia

    RispondiElimina
  2. A quanto ho letto altrove le importazioni dalla russia sono maggiori per il grano tenero dunque come al solito potrebbero approfittare della confusione per dire 'arriva il grano della russia'. Cmq leggevo che le piogge in russia hanno/stanno rovinando i raccolti così come in ucraina (se non ho tradotto male). Poi non so, più mi aspetto un aumento più diminuisce. Non so che dire

    Nioone

    RispondiElimina
  3. Si, appunto dalla Russia arriva il tenero principalmente. Ma al momento i mercati tenero e duro sono poco correlati.
    Sul tenero non mi posso sbilanciare. Non ho alcuna competenza specifica.

    RispondiElimina
  4. Per gli amanti di bici e trattori vi segnalo questo simpatico video.

    http://www.youtube.com/watch?v=XCXqyrZcUWQ&feature=player_embedded

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.