lunedì 5 maggio 2014

Colpo in canna o pallottola spuntata?

Dal Canada durante la campagna 2013-14 abbiamo già importato 554.000 t di grano duro vs. le 350.700 t dell'anno passato. A Marzo i rubinetti canadesi si sono tuttavia chiusi; neanche un grammo di canadese ha raggiunto i porti italiani. Le scorte dell'acero rosso sono comunque sempre molto più ampie del normale.





Secondo alcuni analisti di mercato sino a luglio i canadesi non faranno grandi operazioni, poi tramite i porti artici, a basso costo di trasporto, potrebbero spararsi le loro cartucce.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.