venerdì 6 maggio 2011

Prezzo grano duro/ maggio 2011

Ieri 5 maggio si è manifestato su tutti i mercati internazionali un crollo simultaneo delle quotazioni di tutte le commodities (materie prime) tra le quali anche il frumento, che per fortuna è stato colpito in misura minore rispetto ad altre. Il petrolio ad esempio è crollato di 10 $ al barile in un solo giorno, e stamattina perde altri 5 $.






Il prezzo del grano duro è anch’esso in discesa, seppur meno decisa, sulla borsa di Parigi ha perso circa 1 € al q negli ultimi scambi, con tendenza al ribasso. In Italia mancando una sistema di rilevazione in tempo reale, visto che le borse merci pubblicano dati storici, non è possibile al momento capire quando stia variando il prezzo. A livello locale, in Sicilia, il prezzo, al momento e sulla base di rilevazioni alla buona, sembra aggirarsi tra i 21 ed i 23 € al q, in discesa di circa 2-3 € rispetto alle quotazioni di 15 gg. fa.
La trebbiatura si avvicina ed il prezzo scende. Storia vecchia direbbe qualcuno, tuttavia ancora non dispererei potrebbe essere soltanto una correzione momentanea dei mercati mondiali, inserita in un trend complessivamente rialzista. 

5 commenti:

  1. Buone notizie, recuperato rapidamente lo scivolone dell'altro giorno sui mercati mondiali. Le prospettive al momento sono moderatamente ottimistiche. Il prezzo in Sicilia si aggira tra i 21 ed i 24 q/ha.

    RispondiElimina
  2. Al momento, fortissime tensioni su tutti i mercati delle materie prime. Sul grano la situazione è ancora incerta. Tendenza al ribasso, in questo momento, tuttavia.

    RispondiElimina
  3. Continue oscillazioni, sui mercati mondiali.
    Ieri la quotazione del frumento (mercato di Chicago), tuttavia, in controtendenza rispetto alle altre materie prime, ha guadagnato un 4%, in relazione ai problemi di siccità manifestatisi in Russia.
    http://www.agrimoney.com/marketreport/evening-markets-wheat-soars-as-russian-dryness-rings-alarms--1095.html

    Vedremo se ci saranno riflessi sulle quotazioni del duro, sul mercato siciliano. La trebbiatura si avvicina, tra poco si scoprono le carte.

    RispondiElimina
  4. Ottime notizie.
    Frumento in deciso aumento sui mercati mondiali.
    Dollaro leggermente rafforzato.
    Il prezzo attuale del duro da noi, dovrebbe aggirarsi intorno ai 25€/q. Previsione in rialzo.
    Tra 1 settimana nella parte Sud della Sicilia si inizia a trebbiare. E si comincerà a fare i conti sul serio.

    RispondiElimina
  5. Aggiornamenti

    http://durodisicilia.blogspot.com/2011/05/rapporto-igc-prospettive-del-grano-nel.html

    http://durodisicilia.blogspot.com/2011/05/aspettando-la-trebbiatura-dai-mercati.html

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.