mercoledì 25 maggio 2011

Aspettando la trebbiatura: dai mercati rumors sul prezzo del grano (duro)/aggiornato

Ritardo di trebbiatura in Sicilia, in seguito alla perturbazione che ha attraversato la Regione, con effetti certamente non positivi, (tranne forse nelle zone molto tardive).
Le temperature fresche stanno ritardando la maturazione. A questo punto si comincia i primi di giugno nel Sud Sicilia, vedremo come apre il mercato vero.

Sui mercati internazionali, la notizia di un possibile aumento delle esportazioni russe di grano fino a 15 milioni di tonnellate (rispetto ai 5 milioni del 2010-2011) sta deprimendo il prezzo mondiale del grano.
La produzione russa tuttavia è sempre appesa al filo della siccità che potrebbe verificarsi anche quest’anno, alcuni analisti hanno correlato la siccità del 2010 all’esplosione del vulcano islandese Eyjafjöll, ritenendo che le polveri vulcaniche nell’atmosfera abbiano influenzato il clima russo. L’esplosione del vulcano Grimsvoth in islanda di sabato scorso potrebbe quindi, se la teoria fosse vera, riproporre la situazione dell’anno precedente. Vedremo...

In, California intanto la produzione prevista di grano duro è del 36% superiore rispetto all'anno scorso.
Prevista una produzione di 1,2 milioni di t su 186.000 ha con una resa media di 63 q/ha.
Bravi, però sono in irriguo!

Il grano duro viene scambiato, negli USA, al momento in un range tra 850 e 950 cent$/bushel.

In generale per la quotazione del grano nel mondo, nel 2011-2012, gli analisti di Goldman Sachs, hanno una visione neutra con moderate prospettive di rialzo.

2 commenti:

  1. Notizia ancora da confermare e approfondire, ma in alcuni mercati USA giorno 27 maggio, il prezzo del grano duro è schizzato di 75 cent$/bushel rispetto alla quotazione del giorno precedente, equivalenti a circa 2 cent€/kg. Se fosse confermato potremo avere delle ripercussioni positive anche in Italia. Proverò a tenervi aggiornati.

    RispondiElimina
  2. Rettifico giorno 30 maggio i mercati USA sono chiusi per il Memorial Day. Martedì 31 maggio, riprenderanno le contrattazioni.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.